JAILBREAK Untethered per TUTTI i dispositivi iOS 7

Dispositivi compatibili

  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5S
  • iPhone 5C
  • iPad mini
  • iPad mini Retina
  • iPad 2
  • iPad 3a gen
  • iPad 4a gen
  • iPad Air
  • iPod touch 5a generazione
  • Apple TV seconda generazione (da testare)

Firmware compatibili

È caldamente consigliato eseguire l’aggiornamento ad iOS 7 “completo”, ovvero tramite iTunes. Per verificare la propria versione, dal dispositivo recarsi in  in ImpostazioniGeneraliInfoVersione
  • iOS 7.0
  • iOS 7.0.1
  • iOS 7.0.2
  • iOS 7.0.3
  • iOS 7.0.4
  • iOS 7.1 beta1
  • iOS 7.1 beta2

Occorrente

  • Un computer: con Windows XP o successivo oppure Mac con OS X 10.6 o successivo
  • Un dispositivo compatibile con firmware compatibile
  • Un cavetto USB per collegare il dispositivo al computer
  • Il software evasi0n che potete scaricare cliccando qui per WINDOWSoppure cliccando qui per MAC.
  • firmware del proprio dispositivo >>DOWNLOAD<< [opzionale. vedi consigli finali]
  • iTunes  [opzionale. vedi consigli finali]
  • 5 minuti di tempo per eseguire la procedura e tutto il tempo necessario per eseguire backup e ripristino

Procedura

Gli hacker del gruppo @evad3rs hanno fatto un ottimo lavoro e hanno reso la procedura davvero user friendly, ma se volte volete essere sicuri, o quasi, di non riscontrare errori oppure se avete già riscontrato degli errori, vi consigliamo di seguire passo passo la nostra guida.
Se non siete abbastanza esperti oppure volete evitare di avere problemi l’ideale è effettuare il Jailbreak su un dispositivo ripristinato come nuovo [vedi consigli finali]. Inoltre valutate la possibilità di attendere i primi riscontri e gli eventuali aggiornamenti minori del tool. In sintesi i passi principali compresi la preparazione e configurazione sono:
  • backup e sincronizzazione (consigliato)
  • ripristino come nuovo e configurazione iniziale del dispositivo (consigliato)
  • Jailbreak
  • eventuale ripristino da backup e sincronizzazione (non consigliato)
Ecco la guida passo passo per eseguire il Jailbreak tramite Continua >