Le migliori applicazioni gratuite per Android per telefoni cellulari sbloccati con ROOT

1) Titanium Backup Root è l’applicazione migliore per cellulari Android per creare un backup completo di tutto quanto memorizzato: rubrica, applicazioni, messaggi, impostazioni e quant’altro.

2) Orange Backup Root è un’app per fare il backup completo di Android, il cosidetto backup nandroid.
Con il backup Orange, si potrà creare un backup completo di Android da dentro l’applicazione e anche caricare i backup sul cloud.
Supporta inoltre le console di recupero ClockworkMod e TWRP

3) ROM Manager
Questa applicazione permette di gestire con semplicità e senza rischi, l’installazione di nuove ROM.
Rom Manager consente di mantenere la ClockworkMod, indispensabile per il recupero del dispositivo in caso di malfunzionamenti.
Permette poi di fare il backup Nandroid (ossia di salvare l’intera ROM attualmente installata) cosi da poterne installare un’altra, fare test e poi tornare a quella originale senza alcuna controindicazione.
Rom Manager è il prerequisito per installare una nuova ROM, come, CyanogenMod, e di gestire le diverse versioni disponibili con possibilità, in qualsiasi momento, di recuperare quella originale.

4) Greenify Root serve ad identificare e ibernare le applicazioni succhia-batteria quando non sono in uso, senza però disabilitarle.
Si tratta di un’app fondamentale per ogni telefonino Android in modo da non consumare troppa batteria inutilmente.

5) CPU Tuner
Un cellulare viene configurato in modo da usare il suo processore ad una certa frequenza fissa.
Con CPU Tuner è possibile decidere la frequenza del processore in modo da sviluppare maggiore o minore potenza a seconda del livello di carica di batteria, senza alcun rischio di danneggiare il telefono.
Quando quindi la batteria è carica, il processore va più veloce (overclock) ed il cellulare risponde meglio; quando la batteria è più scarica invece diminuisce la frequenza (underclock) cercando di risparmiare energia.

6) File Expert e ES File Explorer sono due delle applicazioni per navigare in file e cartelle su Android.
Con i permessi di root, si possono esplorare i file in modo completo, fino alla radice delle directory, la root appunto.
Entrambi vantano un server FTP, che consente di sfogliare il telefono in modalità wireless attraverso un computer ed ES Explorer ha anche l’integrazione con i servizi cloud Dropboxe Sugarsync.

7) FTPDroid è un’app di cui ho già parlato, che permette di trasferire file dal cellulare al computer in wifi, usando l’FTP.

8) Screen Standby Root serve a non far andare il cellulare in stanby anche se si spegne lo schermo.

9) Quickboot
Questa applicazione è indispensabile per tutti coloro con cellulari sbloccati tramite root, che hanno mantenuto la Rom originale.
Se non si usa una Rom personalizzata, con Quickboot si può aggiungere un menu al tasto di spegnimento del telefono per fare il riavvio e per riavviare il cellulare in Recovery Mode (modalità recupero) o con Bootloader, eliminando così la necessità di usare quelle complicate combinazioni di pulsanti descritte nelle guide al root.

10) DataSync serve a sincronizzare i file tra più cellulari o talbet Android con 3 opzioni rapide: tramite Wi-Fi, Dropbox o FTP.

11) TopNTP forza il GPS ad agganciare la posizione più velocemente possibile sfruttando file personalizzati di gps.conf da testare.

12) Juice Defender è una delle migliori applicazioni per ottimizzare la batteria su Android e la più collaudata applicazione di gestione dell’alimentazione per i dispositivi Android e, in parole povere, permette di far durare la batteria più tempo.
Si può gestire il consumo della batteria impostando delle soglie per cui, ad esempio, se la carica di batteria sta al 10%, si può richiedere la disattivazione della connessione internet.

13) AFWall è una specie di firewall per limitare l’accesso delle applicazioni alle reti di dati (2G, 3G o Wi-Fi).

14) Full Screen serve a vedere lo schermo intero nascondendo le barre superiore e inferiore.

15) Chainfire 3D è un’applicazione impressionante (solo per i modelli più evoluti come il Samsung Galaxy) per giocare ai giochi 3D ad alto dettaglio grafico del Tegra (Pad della Nvidia)

16) Font Installer Root per installare font o set di caratteri diversi forniti dall’applicazione e pronti all’installazione.

17) Calibrazione Batteria è uno degli strumenti più semplici ma anche più utili sul mercato per dire al sistema di caricare la batteria completamente al 100% (molto spesso i dispositivi elettronici sballano la rilevazione di carica della batteria).

18) S2E è un’applicazione per CyanogenMod che consente di spostare tutte le applicazioni sulla scheda SD, anche quando non possibile.
Simile è Move2SD Enalber, per spostare tutte le applicazioni sulla memoria esterna.

19) Link2SD permette di spostare le app slla scheda SD in modo da poter liberare spazio nella memoria interna del telefono se è limitata.

20) StickMount è l’app se si vuol montare una penna USB o un hard disk esterno collegato al cellulare o al tablet Android.
Funziona solo con il Nexus 7 e il Samsung Nexus e necessita del cavo OTG.

21) SD Maid è un pulitore per cancellare tutti i file obsoleti, i file temporanei, la cache e la cronologia sul proprio telefonino Android cosi da assicurarsi che il dispositivo rimanga perfettamente pulito.

22) MobileUncle Tools è l’app per i cellulari con processore MTK (I Cinafonini) per accedere velocemente a tutti i menu segreti di Android ed anche all’Engeneering Mode per impostare i parametri si sistema interni.

23) DiskDigger è una piccola applicazione che permette di scavare nella memoria del telefonino o nella scheda SD per recuperare le foto cancellate.

24) FoxFi Wifi Thether Root consente di attivare il Tethering e trasformare lo smartphone in un hotspot mobile condividendo la connessione di rete dati in Wifi.

25) Rom Toolbox Lite seve a gestire ogni aspetto del sistema Android: Applicazioni, spazio memoria, navigazione file, blocco pubblicità, gestione avvio, controllo CPU.

26) Push Notification Fixer ottimizza la ricezione di notifiche push delle applicazioni Android.
È anche possibile impostare un intervallo di heartbeat di 1 minuto per essere sicuri che ogni messaggio su Whatsapp o Facebook arrivi in tempo reale.

27) DriveDroid permette di usare il telefono come memoria USB da cui avviare sul PC, un sistema Linux portatile collegando il cellulare al computer.
DriveDroid include anche alcune immagini Linux scaricabili gratis.

28) BusyBox Installer è un’app che combina molte utilità di UNIX in un singolo piccolo eseguibile.
Android è basato su Linux ed è in grado di eseguire complessi comandi UNIX.

29) Samba File Sharing consente di condividere la scheda di memoria SD del cellulare Android in rete in modo che sia visibile anche da altri computer Windows.

30) Pimp My Rom è un set di tweak e modifiche di sistema per migliorare e ottimizzare la ROM Android installata.

31) OTA Rootkeeper serve a mantenere i permessi ‘root’ salvando un backup da utilizzare nel caso si aggiorni il dispositivo Android con una nuova versione.

32) Root Uninstaller consente di disinstallare tutte o quasi le applicazioni, comprese quelle di sistema o quelle preinstallate dal produttore del cellulare Android.

33) Bird Bar permette di vedere le notifiche del telefonino anche sulle applicazioni a schermo intero come i giochi.

34) Set DNS è un’app gratuita solo per cellulari Android sbloccati con root e serve ad impostare un DNS (OpenDNS o Google) più veloce per le connessioni internet dal telefonino.

35) AdAway per bloccare le pubblicità ed i banner che compaiono in altre applicazioni.

36) AniBoot è un’applicazione che permette di cambiare l’animazione di accensione del telefono cellulare Android.
Ad esempio, si può sostituire quella brutta animazione dell’accensione di CyanogenMod sostituendola con un’altra più carina.

37) Trickster Mod Kernel Settings è un altro strumento di tweaking per Android che supporta molti kernel e che permette di overcloccare la GPU.
Prima di usarla, leggere e controllare se il proprio cellulare è compatibile.

38) CatLog fornisce tutti i dettagli su ciò che sta succedendo nel cellulare Android.

39) LBE Privacy Guard è una specie di firewall che elencherà tutte le autorizzazioni richieste da ogni applicazione che si installa.
Attraverso questo elenco si potranno autorizzare i permessi delle applicazioni su Android.

40) Market Helper permette di installare applicazioni su un dispositivo, anceh se questo non fosse elencato tra quelli compatibili.
Questo permette anche di installare dal Google Play quelle applicazioni non disponibili nel proprio paese.

41) Disable Service è un’applicazione per disabilitare i servizi su Android e risparmiare RAM recuperando memoria.

42) Screencast Video Recorder
Screencast è un’app per catturare screencast ossia per registrare quello che si vede sullo schermo in tempo reale.
Utile, ad esempio, a registrare un video durante un gioco.
la versione free permette di registrare solo 30 secondi.

43) GMD Auto Hide Soft Keys per nascondere automaticamente la barra di navigazione

44) Xposed Framework è un’app per esperti di Android che permette di personalizzare ogni dettaglio del telefono senza dover caricare alcuna ROM.

45) FasterGPS per migliorare la ricezione del GPS